LECCO IERI & OGGI N°97:
LA ROCCA DI SAN DIONIGI
TRA VALMADRERA E IL LAGO

LA ROCCA DI SAN DIONIGI

VALMADRERA (LC) – Per la 97esima puntata della rubrica Lecco Ieri & Oggi, dal capoluogo ci spostiamo alla Rocca di San Dionigi, ubicata nella frazione che da essa prende il nome, ovvero di San Dionigi, nel comune di Valmadrera. Una premessa da fare è che le due immagini sono speculari: quella del 1914 è stata realizzata dall’interno delle mura, mentre la nostra è stata scattata all’esterno.

Una prima curiosità sta nel fatto che fino a metà del XX secolo la Rocca e l’intera frazione di San Dionigi fossero sotto il comune di Malgrate, e infatti, guardando la cartolina si legge Malgrate, questo perché nonostante il territorio comunale fosse quello di Valmadrera, all’epoca si poteva raggiungere la Rocca solo passando dall’altro paese.

Il cancello principale di accesso alla Rocca non ha subito alcun tipo di modifica dal 1914, data della nostra cartolina, e anche il bastione ben visibile ancora oggi è perfettamente conservato, probabilmente anche grazie a lavori di restauro ben realizzati.

Quello che sicuramente si può dedurre dalla posizione e dalla struttura della muraglia è che probabilmente essa doveva far parte del sistema di fortalizi che proteggevano la sponda occidentale del ‘Ramo del lago di Como che volge a Mezzogiorno’, insieme al forte di San Grato e al Lido di Antesito. Inoltre si può ben comprendere il valore strategico considerando, anche grazie a quanto ci mostra la cartolina, che la zona su cui la Rocca era adagiata era completamente sgombra, permettendo agli occupanti di tener sotto controllo la vallata di Valmadrera da un lato, e di poter avvisare velocemente la guarnigione lecchese in caso di attacchi, visto anche il totale controllo della zona lacustre.

A.G.

La Rocca di San Dionigi, Malgrate, 1914

La Rocca di San Dionigi, Malgrate, 1914

La Rocca di San Dionigi, Valmadrera, 2016

La Rocca di San Dionigi, Valmadrera, 2016

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Antichi Borghi di Lecco nelle cartoline di inizio secolo, Calolziocorte, Amigoni G., 1996; foto di Lecconews.lc

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Lecco ieri&oggi, Valmadrera, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati