0

LECCO IERI & OGGI N°122:
VIA AZZONE VISCONTI
E L’EX RICOVERO MUZZI

via-visconti-ed-ex-ricovero-muzzi-leccoLECCO – Per il 122esimo episodio della nostra rubrica Lecco Ieri & Oggi torniamo in centro Lecco per visitare un luogo della nostra città la cui funzione è molto cambiata: quello che un tempo era l’istituto Muzzi in via Azzone Visconti.

Intorno al 1888, per andare incontro alla necessità di costruire un istituto di ricovero per anziani poveri, che nei primi vent’anni dall’unità erano moltissimi, nel Comune di Lecco venne fondata la Società di Beneficenza Antonio Muzzi, intitolata a colui che aveva finanziato inizialmente la creazione del civico ospedale.

Il ricovero, dopo una grossa raccolta fondi, inizia la sua attività in via Azzone Visconti all’inizio dell’anno 1896. L’istituto di ricovero Muzzi resterà attivo fino oltre il 1924, data in cui l’unificazione dei piccoli comuni aveva portato anche all’unificazione degli istituti Airoldi di Acquate.

Oggi l’edificio che ospitava il ricovero, dopo il restauro, è diventato residenziale con numerosi appartamenti.

Tutta la visuale catturata dalla cartolina del 1907 si è modificata nel corso del tempo: i palazzi che costeggiano la via sono stati ristrutturati e lo stesso manto stradale, un tempo di terra battuta, è stato più volte rifatto fino all’aspetto attuale dovuto ai lavori di riqualificazione della strada di una decina di anni fa.

Andrea Granata

Via Azzone Visconti e ricovero per anziani Muzzi, Lecco, 1907

Via Azzone Visconti e ricovero per anziani Muzzi, Lecco, 1907

Via Azzone Visconti ed ex ricovero per anziani Muzzi, Lecco, 2016

Via Azzone Visconti ed ex ricovero per anziani Muzzi, Lecco, 2016

 

Cartoline d’epoca tratte da Gigi Amigoni, Lecco 1900: un saluto in cartolina, Calolziocorte, Amigoni G.; foto di Lecconews.lc

 

 

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Lecco ieri&oggi, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati