0

LECCHESI SOTTO LA SLAVINA,
L’ARTVA LI HA SALVATI

valanga val tartanoTARTANO (SO) – Due lecchesi travolti da una slavina in Val Tartano, a circa 1900 metri di quota non lontano dalla Cima Cadelle, si sono salvati grazie all’Artva, dispositivo preziosissimo in situazioni come queste.

Ieri sulle Alpi Retiche il pericolo era “2 moderato in aumento”. Non è chiaro come si sia staccata la valanga, ma la neve procedendo per 200 metri ha sommerso due sciatori di un gruppo di sette provenienti dalla provincia di Lecco…

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

Pubblicato in: Lago, Montagna, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati