LAVORO, ENTRO L’ANNO NUOVO
PREVISTE 6.700 ASSUNZIONI

LECCO – Nel trimestre novembre 2018 – gennaio 2019 le imprese della provincia di Lecco prevedono di effettuare 6.790 assunzioni: a cercare nuovo personale sarà il 19% delle aziende con almeno un dipendente. Nella nostra regione i nuovi posti di lavoro saranno oltre 246.000, e a livello nazionale supereranno quota 1.111.000. Questi dati emergono dall’indagine Excelsior sulle previsioni di assunzione, svolta mensilmente dalle Camere di Commercio (per le imprese oltre 50 addetti) e da Infocamere tramite l’invio di questionari online e interviste telefoniche. L’indagine è coordinata a livello nazionale da Unioncamere, in accordo con l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL), il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. I dati raccolti sono a “scorrimento”: ogni mese vengono richieste alle aziende del territorio le previsioni occupazionali del trimestre successivo.

Nel trimestre novembre 2018-gennaio 2019, il 52,3% delle assunzioni si concentrerà nel comparto industriale (3.550 nuovi contratti, di cui 320 riguarderanno le costruzioni). Rispetto all’indagine precedente (relativa al 4° trimestre del 2018) cala decisamente la quota di nuovi ingressi nel terziario (dal 65,7% al 47,7%).

> CONTINUA QUI A LEGGERE L’ANALISI DELLA CCIAA

 

Pubblicato in: lavoro, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati