L’AMBULANZA PER GLI ANIMALI
ADESSO È REALTÀ, GRAZIE
ALLE FIGURINE DEI CUCCIOLI

enpa figurine cucciolottiLECCO – Per l’Ente Nazionale Protezione Animali e per la Pizzardi Editore, che dal 2007 è schierata a fianco dell’Enpa, è un sogno che si avvera: 35 automezzi equipaggiati con un allestimento speciale per il soccorso degli animali selvatici e d’affezione in difficoltà, acquistati grazie ai proventi della raccolta di figurine “Amici Cucciolotti” ed uno di questi mezzi è stato destinato a Lecco.

La presentazione del progetto e la consegna del mezzo avverrà venerdì 27 febbraio presso il Castello Sforzesco a Milano. La “Squadra Salvanimali” è una task force operativa con cui l’Enpa sarà in grado di soccorrere con maggiore efficacia e tempestività i quattro zampe più bisognosi. Un progetto ambizioso desiderato ardentemente fin dai tempi di “Isotta”, la prima ambulanza veterinaria Enpa per le grandi emergenze, donata da “Amici Cucciolotti” nel 2011.

Il mezzo della flotta salvanimali è completo di attrezzature all’avanguardia per sostenere nel migliore dei modi l’attività dell’Enpa sul territorio. L’auto è omologata per il trasporto animali, certificazione HACCP (completamente lavabile nel vano soccorso, anche con idropulitrice) ed utilizzo per protezione animali e vigilanza zoofila, consentendo l’utilizzo di lampeggianti blu, forniti in dotazione nella versione amovibile. Completano la dotazione numerosi kit di soccorso, protezione personale, alta visibilità, cattura animali, lettore microchip.

mezzo salvaanimali enpa“La speranza, condivisa da Enpa e dalla Pizzardi Editore, era quella di poter intervenire tempestivamente non solo nelle gravi emergenze, ma nella quotidianità creando una modalità di lavoro sempre in movimento atta a salvare il maggior numero di animali possibile – dichiara Marco Bravi, Responsabile Comunicazione e Sviluppo Iniziative Enpa – un sogno a cui hanno creduto anche gli altri grandi protagonisti di questa iniziativa: i milioni di bambini che, figurina dopo figurina, hanno sostenuto e continuano a sostenere il nostro progetto consentendo alla Pizzardi Editore di aiutarci concretamente a svolgere la nostra mission”.

Nel solo 2014, l’Enpa in tutta Italia ha messo in sicurezza circa 13 mila animali e fornito assistenza medicochirurgica a più di 3.300 tra cani, gatti, uccelli, tartarughe, maialini e rettili. A Lecco sono state 250 le missioni di soccorso ad animali avvenute solo lo scorso anno, nei confronti soprattutto di gatti e cani, in alcuni casi anche di volatili e rettili. Circa 150 i micini e i gatti adulti recuperati, visitati e nella maggior parte dei casi sottoposti a cure veterinarie e poi adottati dalle famiglie lecchesi.

ENPA - NUOVA SEDE“Si tratta di un passo avanti importante, veramente un sogno che si avvera – ha sottolineato il presidente di Enpa Lecco, Luigi Mauri – Il mezzo di soccorso verrà inizialmente utilizzato a supporto delle attività di recupero animali svolte ordinariamente dai volontari della Sezione di Lecco; ma l’ obiettivo è di creare un vero e proprio corpo organizzato di pronto intervento, attivo 24 ore su 24, con un corso di formazione dedicato ai volontari che vorranno dare il proprio contributo in termini di tempo e passione a questa importantissima iniziativa”.

Nelle prossime settimane verranno realizzate delle iniziative per presentare il mezzo di soccorso ai cittadini, a partire da Lecco per poi raggiungere altri Comuni della provincia.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati