LA VALSASSINA IN UN “MEMORY”:
DAL COE UN GIOCO IN SCATOLA
DIVERTENTE E SOLIDALE

Coe gioco A Memoria (46)slBARZIO – 18 profili valsassinesi per un memory esclusivo: è “A Memoria“, il nuovo gioco che il Coe – Centro orientamento educativo – dedica doppiamente alla nostra Valle. Un tributo artistico alle tipicità architettoniche e naturali, ma anche un sostegno economico ai progetti locali dell’associazione.

Progettato da Paolo Vallara e realizzato con Tino Stefanoni, la semplicità di “A Memoria” mette in risalto l’essenza dei suoi contenuti. Realizzato su cartone grigio, solitamente materiale di scarto, il gioco presenta 18 disegni minimalisti ma tuttavia pieni di significato per gli amanti della Valsassina. Tessere uniche e riconoscibili che possano anche stimolare la curiosità di raggiungere quei luoghi e quei sapori.

Continua su Valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Cultura, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati