LA LETTERA/OGGIONO: DIMENTICA
I DOCUMENTI E L’ASL NON LA VISITA

OGGIONO – Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una utente dell’Asl di Oggiono che si è vista negare la visita a causa di una piccola dimenticanza.

Ecco la missiva completa:

Gentile direttore,

vorrei ringraziare di cuore il dott. XXXXX, brillante otorinolaringoiatra del poliambulatorio di Oggiono. Nella giornata di venerdì mi sono recata all’Asl per una visita medica, ma una volta lì mi sono accorta di aver dimenticato la carta di prenotazione della visita già pagata. Peccato che lui si sia rifiutato di effettuare la prestazione, anche se gli avevo assicurato che sarei uscita a prendere le carte al volo (in 15 minuti sarei andata e tornata) e si è anche rifiutato di fare slittare la visita di qualche minuto per darmi il tempo di andare a prendere i documenti a soli tre chilometri dalla Asl.

Documenti che comunque possiedono nel sistema, perché emessi da loro stessi un mese fa quando ho prenotato e, ovviamente, pagato. Il medico, grazie alla mia mancanza a cui non ha voluto venire incontro in alcuna maniera, ha potuto usufruire di 15 minuti di pausa caffè pagati 28,50 euro. Ecco, è così che il nostro sistema sanitario sta in piedi, grazie a chi paga e non viene visitato.

[Lettera firmata]

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati