0

INTERDITTIVA ANTIMAFIA
A UN RISTORANTE DI LECCO.
SECONDO CASO IN POCHI MESI

negozi chiusiLECCO – Notificata ai titolari di un ristorante sul Lungo Lario Cadorna di Lecco il divieto immediato di prosecuzione di “Nuova apertura di attività di somministrazione di alimenti e bevande”.

Il provvedimento destinato alla società Cadorna 20 Srl è stato emesso da Comune e Questura in esecuzione dell’informazione interdittiva antimafia trasmessa lo scorso 7 agosto dalla Prefettura di Lecco.

Per Lecco si tratta del secondo provvedimento simile a distanza di poche settimane. A fine maggio l’interdittiva colpì infatti un’attività in piazza Cermenati.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati