0

RISCHIO INCENDI BOSCHIVI,
CODICE ROSSO SUL LARIO.
DA DOMANI QUALCHE PIOGGIA

incendi rossoMILANO – La Sala operativa della Protezione civile regionale ha comunicato un codice rosso (elevata criticità) per rischio incendi boschivi dalle 12 di oggi, lunedì 20 marzo, sulla zona F5 (Lario, Alto Lario Occidentale, Alpi Lepontine, Lario Intelvese, Triangolo Lariano, Lario Orientale, Valle di San Martino, Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino Riviera).

Contemporaneamente ha confermato la moderata criticità (codice arancione), sulle zone F1 (Val Chiavenna, Sondrio), F2 (Alpi centrali, Sondrio), F4 (Verbano, Varese), F6 Brembo(Bergamo), F7 (Alto Serio – Scalve, Bergamo), F8 (Basso Serio – Sebino, Bergamo e Brescia), F10 (Mella – Chiese, Brescia), F11 (Garda, Brescia), F12 (Pedemontana occidentale, Como, Lecco, Varese), F15 (Oltrepo’ pavese, Pavia).

IL METEO – Oggi lunedì 20 marzo ancora tempo stabile e mite sulla Lombardia con nuvolosità legata alla elevata umidità nei bassi strati e ventilazione debole a tutte le quote. Da domani, martedì 21, graduale rotazione delle correnti in quota da sud-ovest, che interesseranno la regione almeno fino a giovedì 23 determinando precipitazioni soprattutto su Alpi, Prealpi e alta Pianura, specie dal pomeriggio/sera di domani anche a carattere di breve rovescio. Venti in moderato rinforzo da sud/sudest dal pomeriggio in montagna. Fino a domani, martedì 21, permangono pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi su tutti i settori alpini, prealpini ed appenninici.

 

 

 

Pubblicato in: Annone, Ballabio, Calolziocorte, Città, Civate, Galbiate, Garlate, Hinterland, Lago, Malgrate, Meteo, News, Oggiono, Olginate, Pescate, Valmadrera, Valsassina, Vercurago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati