0

IN 162 PER TRE POSTI FISSI:
CANDIDATI DA TUTTA ITALIA
AL CONCORSO IN PROVINCIA

VILLA LOCATELLI provinciaLECCO – La carica dei 162 non è arrivata a Lecco per partecipare ai provini di X Factor o del Grande Fratello. In ballo un concorso magari meno affascinante, ma molto più stabile. Ovvero il bando per l’assunzione a tempo indeterminato di tre istruttori amministrativo/contabili – categoria C1 nei Comuni di Cremeno, Bellano e Rovello Porro. In base alla legge Delrio, infatti, sono le aree vaste (e quindi ora le Province) a dover fornire questo tipo di servizi ai Comuni, organizzando quindi i concorsi.

“Sono 242 coloro che si sono iscritti per partecipare alla selezione, ma in ottanta non si sono presentati – spiega Antonella Cazzaniga, dirigente provinciale di Organizzazione e Risorse umane –. Sono arrivati davvero in tutta Italia per la prima prova, quella di lunedì, che prevedeva un test psicoattitudinale, necessario nel caso in cui i candidati fossero stati più di cento”. Pure da Sicilia, Calabria, Lazio e Molise.

Ora saranno scelti in cinquanta per la prova scritta del 27 aprile e, se tutto andrà bene, l’orale sarà fissato giovedì 11 maggio. Il concorso era particolarmente sentito. “Da tantissimo tempo non erano organizzati bandi di questo genere – indica Cazzaniga –, per questo ci aspettavamo addirittura più persone presenti alle selezioni in sala Ticozzi”. Insomma, il posto fisso, soprattutto al servizio di strutture statali, fa ancora gola.

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, Lago, lavoro, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati