IMMOBILIARE EUROMED FALLITA:
CHIESTI TRE ANNI DI CARCERE
PER IL LEGALE RAPPRESENTANTE

LECCO – Il PM del tribunale di Lecco Andrea Figoni ha chiesto oggi tre anni di carcere per l’immobiliarista Angelo Casartelli, legale rappresentante della fallita Euromed.

tribunale lecco 11Bancarotta e illeciti al centro della vicenda, dalla quale sono usciti invece l’ex calciatore Stefano Morello e un consulente siciliano, Vincenzo Mormina per i quali la pubblica accusa ha chiesto l’assoluzione.

Stando alla ricostruzione, Casartelli, imprenditore galbiatese domiciliato a Lugano, avrebbe venduto dei terreni senza incassarne il valore, portando così al fallimento la Euromed.

Il 12 luglio la prossima udienza, davanti al collegio giudicante guidato da Enrico Manzi (a latere Salvatore Catalano e Nora Lisa Passoni).

 

Pubblicato in: Galbiate, Città, Hinterland, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati