IMMANE TRAGEDIA A GENOVA,
CROLLANO 200 METRI DI PONTE:
UN DISASTRO COME AD ANNONE
MA CON DECINE DI MORTI

Credit foto: il Tempo

GENOVA – Sono purtroppo numerose le vittime del drammatico crollo del viadotto autostradale “Morandi“, avvenuto poco fa a Genova. Molti autoveicoli sono precipitati per decine di metri dopo l’improvviso collassamento del cavalcavia della A10.

Immagini drammatiche e conseguenze tragiche, un evento che – in scala decisamente maggiore – sta ricorsando ai lecchesi quanto avvenuto due anni fa con il crollo del ponte di Annone Brianza sulla SS36 (costato la vittima ad un civatese). Gravissime anche le conseguenze per la circolazione stradale: si tratta di un collegamento fondamentale verso il Ponente ligure e la Francia, molto utilizzato anche da turisti. Coinvolta anche la linea ferroviaria sottostante.

Aggiornamenti in diretta sul Secolo XIX – da cui è tratta la foto sotto.

La tromba d’aria che si è verificata ieri

 

 

Pubblicato in: Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati