0

IMMAGIMONDO/TUTTI GLI EVENTI
DEL FESTIVAL FINO A NOVEMBRE

immagimondo 2016LECCO – L’edizione 2016 di Immagimondo metterà al centro il tema dell’Iran, Paese al centro di numerosi dibattiti internazionali, che rappresenta a partire da quest’anno una grande opportunità, anche per l’Italia, dal punto di vista economico e culturale.

Dal 28 settembre all’11 novembre, sarà presentato un ricco programma per approfondire alcuni aspetti della cultura di questo paese. Scrittori di viaggio, reporter, fotografi, artisti, studiosi faranno scoprire un paese antichissimo e in continua trasformazione. A fare da cornice al programma, la mostra fotografica #1415IRAN che verrà inaugurata il 10 settembre in Torre Viscontea a Lecco.

Un fitto calendario di appuntamenti culturali gratuiti animerà la città di Lecco e le zone limitrofe, coinvolgendo numerosi personaggi che condivideranno le loro conoscenze ed esperienze sul viaggio.

Il clou dell’evento si concentrerà nel weekend del 24-25 settembre 2016, dove le piazze del centro storico di Lecco ospiteranno tanti stand ed eventi, dai tavoli dei viaggiatori agli incontri con giornalisti, scrittori ed artisti, per parlare di viaggio a 360°! Sabato 1 e domenica 2 ottobre 2016, il Festival sarà presente presso il Monastero del Lavello di Calolziocorte e il Complesso di San Calocero di Civate per un approfondimento dedicato al viaggio lento e al mondo dei cammini.

La biciclettata lungo La Ciclovia dell’Adda partirà sabato 1 ottobre da Piazza Gae Aulenti a Milano per poi proseguire lungo la Martesana e l’Adda, e arrivare nel tardo pomeriggio allo splendido Monastero di Santa Maria del Lavello, Calolziocorte. Saranno presenti noti personaggi del mondo dello spettacolo.

Domenica 9 ottobre, invece il Parco del Monte Barro di Galbiate sarà meta di escursioni e laboratori, alla scoperta della biodiversità e delle tradizioni del territorio.

Sabato 22 ottobre, sarà presentato a Mandello a Lario, presso il Teatro De Andrè, il concerto “Mani forti”, progetto musicale nato dalla collaborazione tra Alaa Arheed, giovane violinista siriano in fuga dal regime di Assad, con Adovabadan Jazz Band ed Endi Primo MC.

QUI TUTTI GLI EVENTI NEL DETTAGLIO

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Civate, Cultura, Eventi, Hinterland, Immagimondo, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati