0

IL PAPA SULLE GRIGNE: TRITTICO DI EVENTI PER IL CENTENARIO

MILANO – Il sindaco di Esino Lario Giovanni Dell’Era ha partecipato in mattinata alla conferenza stampa tenutasi a Palazzo Pirelli per presentare il trittico di eventi che dal 13 al 27 ottobre celebreranno la ricorrenza del centenario dell’Ascensione di Papa Ratti sulle Grigne. Il primo cittadino ha ringraziato tutti gli enti che collaborano per quest’iniziativa, sottolineando l’importanza del 13 ottobre per Esino Lario, che in quella data ospiterà l’Arcivescovo Emerito di Milano Dionigi Tettamanzi per la Santa Messa e inaugurerà il monumento in bronzo dedicato al Papa Pio XI. All’incontro c’era anche la sezione brianzola del CAI che ha ribadito il malumore per il rifugio Pio XI, per il quale è in programma da parte della Provincia di Lecco un progetto di abbattimento e ricostruzione dopo la legge del 2010 che ha fatto passare la gestione dello stesso rifugio ai piedi della Grigna in mani della Provincia stessa.
Per la ricorrenza si sono mobilitati il Centro Internazionale degli Studi di Desio Pio XI, il CAI, l’ISEB (Istituto degli Studi Socio-Economici della Brianza) e il Comune di Esino Lario. Nella sala stampa degli uffici del Sottosegretario a Expo 2015 Fabrizio Sala hanno partecipato e preso la parola per illustrare l’iniziativa e le loro motivazioni il Presidente del Centro Studi Pio XI Agostino Gavazzi, il segretario del Centro Studi Franco Cajani, il presidente della Briantea CAI Alfredo Pessina, il sindaco di Esino Lario Giovanni Dell’Era e il presidente dell’ISEB Sergio Cazzaniga.
Nell’ottobre 1913 papa Ratti sostò sulle Grigne per quattro giorni, passando dalla Capanna Releccio (attuale rifugio Bietti) e dalla Capanna della Vetta (attuale rifugio Brioschi): per ricordare tale ricorrenza, domenica 13 ottobre a Esino Lario sarà concelebrata una Santa Messa presieduta dal Cardinal Dionigi Tettamanzi, cui farà seguito l’inaugurazione ai piedi della Grigna di un monumento in bronzo dedicato a Pio XI e opera dello scultore esinese Michele Vedani (una copia in marmo si trova in Duomo a Milano).Per celebrare la giornata le Poste Italiane emetteranno un annullo filatelico celebrativo del centenario. Il 20 ottobre la Briantea CAI organizza un evento con celebrazione della Santa Messa al rifugio Brioschi, mentre sabato 26 ottobre nel pomeriggio a Desio presso al sede del Centro Studi sarà presentato il quarto volume curato da Franco Cajani delle “Lettere di Achille Ratti (1880-1922)”. Gli eventi contano sul patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia, della Provincia di Milano e di quella di Monza e Brianza.

A. P.

Papa Ratti alpinista
(foto da caidesio.it)
Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

© 0667 LeccoNews.LC. All rights reserved.