MORTE DI CLAUDIA FERRARIO,
IL CORDOGLIO DELLA PROVINCIA

Ho appreso con sgomento della prematura scomparsa della consigliera provinciale Claudia Ferrario. Eravamo al corrente della sua malattia, che negli ultimi mesi aveva un po’ rallentato i suoi impegni istituzionali, ma non pensavamo che si evolvesse così in fretta in questa dolorosa direzione.

Dal suo insediamento in Consiglio provinciale nel gennaio 2017, Claudia ha svolto il suo ruolo istituzionale con correttezza, cortesia, serietà e impegno, dando voce alle esigenze del territorio di riferimento, in particolare sui temi della scuola, della sicurezza degli edifici scolastici e della viabilità, sempre disponibile al confronto.

A nome mio personale, del Consiglio provinciale e di tutta la Provincia di Lecco esprimo le più sentite condoglianze ai genitori e a tutte le persone che le sono state vicine”.

Il presidente
della Provincia

Flavio Polano

 

Pubblicato in: politica, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati