0

I PROFUGHI DI CREMENO
DAL PREFETTO DI LECCO
PER GLI AUGURI DI NATALE

LECCO – Hanno voluto fare gli auguri al prefetto che sta seguendo la loro situazione. Così nel tardo pomeriggio di lunedì tre richiedenti asilo politico ospiti del Cara di Cremeno, insieme al direttore del centro Giuseppe Ranù, sono andati in prefettura, accolti da Liliana Baccari, per donare alcuni oggetti di artigianato realizzati da loro.

Nei prossimi giorni torneranno per portare gli auguri anche al questore Gabriella Ioppolo e ai suoi collaboratori. La struttura è la terza più grande del Lecchese, conta 124 profughi ed è gestita da Domus Caritatis.

profughi-natale-prefettura

 

 

Pubblicato in: Città, Immigrazione, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati