I GIOVANI COMUNISTI
PER LA CANDIDATURA
DI ALBERTO ANGHILERI

giovani-comunistiLECCO – I Giovani Comunisti Lecco hanno salutato positivamente la formazione della lista Con la Sinistra Cambia Lecco e la scelta di candidare Alberto Anghileri a Sindaco di Lecco.  “La storia politica e sindacale di Anghileri rispecchia i valori necessari al rinnovamento e al progresso della città: trasparenza, solidarietà, uguaglianza.”

“Crediamo sia importante – proseguono i Giovani comunisti lecchesi – che a Sinistra sia nata questa lista alternativa al Partito Democratico, un progetto politico inclusivo, che pone al centro dell’attenzione il tema del lavoro, con la tutela e rilancio del sistema manifatturiero cittadino senza rinunciare ai diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, il tema della fiscalità progressiva a favore delle fasce più deboli, il tema delle politiche giovanili per il riscatto culturale e sociale delle giovani generazioni lecchesi e il tema della tutela dei beni pubblici, a partire dall’acqua, dai rifiuti e dai trasporti. Temi che auspichiamo rientrino nel programma elettorale definitivo e che la giunta uscente non è stata in grado di sviluppare, mettendo all’angolo le numerose proposte concrete e disattendendo ogni speranza di cambiamento, al punto che per motivi diversi alcuni nostri esponenti hanno deciso di uscire dalla maggioranza consigliare di cui facevano parte.”

Per questi motivi i Giovani Comunisti Lecco sostengono questo progetto e metteranno a disposizione le proprie energie per far decollare la lista civica, assieme alle associazioni, ai partiti e ai tanti cittadini e cittadine lecchesi che vorranno impegnarsi per un progetto veramente alternativo della città.

“Il nostro auspicio è che questa lista, con il proprio spirito unitario ed alternativo al centro sinistra, possa continuare la propria esperienza ben oltre la tappa delle elezioni comunali.”

 

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati