GUARDIA MEDICA ESTIVA
NEL TERRITORIO PROVINCIALE
PER TURISTI E VILLEGGIANTI

guardia-medica-ospedale-sanitàLECCO – Anche quest’anno l’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Lecco garantirà l’assistenza sanitaria ai villeggianti presenti nelle località turistiche del proprio ambito territoriale.

Il Servizio di Continuità Assistenziale Turistica è un servizio sostitutivo volto a rafforzare sia la normale attività di assistenza medico generica svolta dai medici residenti convenzionati, sia il Servizio di Guardia Medica Territoriale. Le prestazioni saranno erogate gratuitamente a favore di tutti i cittadini iscritti al Servizio Sanitario Nazionale e pertanto tutti i cittadini, al momento della prestazione, dovranno esibire il tesserino sanitario rilasciato dall’ASL di appartenenza.

Il Servizio sarà prestato nei mesi di luglio e agosto, nelle seguenti località:

Abbadia Lariana – Ambulatorio Comunale, Via Stoppani, 19
Ballabio – Ambulatorio Comunale, Via Confalonieri, 10
Barzio – presso Comunità Montana, Via Roma
Bellano – presso ambulatorio di Medicina Generale via C. Alberto 4
Casargo – presidio ASL, Via Roma
Carenno – Ambulatorio comunale presso Municipio, Via Roma, 36
Colico – presso sede Croce Rossa Italiana, Via Giuseppe Mazzini, 6/a
Cremeno – presso ambulatorio Comunale Via XXV aprile, 14
Esino Lario – presso Ambulatorio Comunale
Introbio – presidio ASL località Sceregalli
Lierna – Scuole elementari, Via Parodi, 33
Moggio – Ambulatorio Comunale, Via Ing. C. Rancilio
Oliveto Lario – Frazione Vassena, Via Carcano, 4
Perledo – Centro Polifunzionale Località Piani Resinelli c/o Azienda Promozione e Turismo, Piazza della Chiesa.
Varenna – presso ambulatorio Comunale, Piazza Venini, 1

Gli orari delle diverse postazioni sono pubblicati sul sito internet dell’ASL alla voce Guardia medica turistica e saranno affissi presso le rispettive sedi.

Ufficio Comunicazione URP – ASL di Lecco
C.so C. Alberto 120 – 23900 Lecco
Tel.0341 482290
Fax 0341 482282

Pubblicato in: Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati