GUARDIA DI FINANZA DI LECCO,
14 ARRESTATI PER GIRO DI COCA
NEI TIR DA SPAGNA E OLANDA

gdf oro blancoLECCO – Blitz della Guardia di Finanza di Lecco per l’operazione denominata “Oro blanco“. In diretta dalla sede lecchese delle Fiamme Gialle i nostri inviati all’illustrazione dei risultati da parte dei vertici locali della GdF.
,

14 gli arrestati dal Nucleo di Polizia Economico-finanziaria della Finanza, 11 albanesi e tre italiani, per un vasto traffico internazionale di cocaina da 950 kg complessivi. Un’operazione interforze che ha interessato le provincie di Lecco, Como, Monza e Milano. Gli arrestati importavano la droga da Spagna e Olanda, arrivata in Italia la cocaina veniva distribuita dal gruppo come “grossisti” a piccoli spacciatori.

operazione oro blanco gdf e carabinieri

La droga arrivava nel nostro paese tramite una società di autotrasporti per conto terzi di Cantù che nei carichi “normali” ogni tanto nascondeva cocaina. La società risulta coinvolta nella figura del titolare, un cittadino albanese del quale sono state rese note le iniziali (N. F.), indicato come il capo della banda. In manette anche due camionisti “corrieri” una dei quali una donna, mentre sarebbero ignari dei fatti altri dipendenti.

droga-tir_sequestro-kg-325Proprio un camionista corriere albanese, Indrit Taipi, è stato il primo arrestato, nel 2015, episodio dal quale sono proseguite le indagini. La banda utilizzava anche autovetture con doppio fondo, una macchina organizzativa intelligente che rendeva difficile da trovare la droga a una veloce perquisizione.

C’è un solo lecchese tra gli arrestati, nato nel 1985 e residente in città. Lo spaccio di questa cocaina, nel lecchese avveniva anche nei locali. L’associazione a delinquere inoltre “diversificava”, importando e distribuendo anche hashish sebbene il grosso degli affari ruotasse attorno alla cocaina. Alcuni dei soggetti coinvolti sono incensurati, cinque invece hanno precedenti penali specifici.

C.C.

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati