GOL NULLO NEL RECUPERO,
PER L’OLGINATESE SOLO UN PARI
E LA SALVEZZA SI ALLONTANA

olginatese-varesina-640x360OLGINATE – C’è rammarico e sconcerto a Olginate dopo il match contro la Varesina. Poteva essere la gara della salvezza e invece all’ultimo minuto il direttore di gara ha annullato il gol della vittoria, una decisione difficilmente comprensibile. Certo, l’Olginatese non ha giocato la gara più della della propria storia, ma dopo aver tenuto per tutta la gara contro la Varesina, non meritava di vedere annullato, forse ingiustamente, quella che avrebbe potuto essere la rete più importante della stagione.

Le occasioni sono davvero poche per entrambe le squadre. La prima al 6′ su angolo per la Varesina, ma il colpo di testa esce a lato. La seconda è ancora per gli ospiti con una punizione di Tino alta di poco. L’ultima è per Valenta che fa tutto da solo e calcia debole in porta da posizione defilata. Anche in apertura di ripresa la Varesina si fa pericolosa sui calci piazzati. Su uno di questi trova il palo esterno dopo un colpo di testa di Valenta che anticipa tutti e mette sul montante e poi in angolo. Canalini si fa vedere dopo la mezz’ora su punizione ma il portiere ospite non si lascia sorprendere.

La situazione più incredibile arriva a tempo scaduto: Cross di Menegazzo, Del Ventisette sbaglia l’uscita e perde la palla, calcia Passoni e colpisce il portiere che non trattiene, sulla sfera arriva Valenta che mette in rete. Gol. Bianconeri in festa mentre i giocatori della Varesina se la prendono col loro portiere per l’errore, ma dura poco. Il direttore di gara ha visto una carica sul portiere e la marcatura non viene convalidata. Finisce 0-0 e per il traguardo della salvezza il cammino dell’Olginatese è sempre in salita.

OLGINATESE: 0
VARESINA: 0

OLGINATESE: Iali, Narducci, Menegazzo, Carlone, Fabiani, Caputo (dal 32′ st Passoni), Lacchini, Valenta, Canalini, Tchetcoua (dal 1′ st Calviello), Tremolada. All. Arioli.

VARESINA: Del Ventisette, Tino, Shiba, Giovio, Osuji, Vitulli (dal 19′ st Martinoia), Morello, Leotta, Albizzati, Franzese (dal 4′ st Mella), Milianti. All. Bettinelli.

ARBITRO: Caldera di Como.
AMMONITI: Caputo, Valenta, Canalini (O).
ESPULSO: 28′ st Canalini per doppia ammonizione.

 

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati