0

GIRO DI LOMBARDIA E GRANFONDO.
STRADE CHIUSE E PASSAGGI
PER I DUE GIORNI DI CICLISMO

LECCO – Un weekend all’insegna del ciclismo quello che si apre oggi con il passaggio del giro di Lombardia nell’hinterland e in Brianza e continua domani con la gran fondo “don Guanella” che da Lecco raggiungerà lago e Valsassina per poi percorrere le strade brianzole. Attenzione dunque alle limitazioni al traffico.

Lombardia_15_planPer quanto riguarda la classica delle foglie morte, la partenza sta avvenendo in questi istanti da Bergamo e l’arrivo è previsto a Como dopo aver percorso quasi 250 chilometri attraversando anche Calco, Monticello, Santa Maria Hoè, Colle Brianza, Villa Vergano, Galbiate, Pescate, Malgrate, Civate, Oggiono, Bosisio Parini, Cesana Brianza e Onno. Il passaggio lecchese è previsto tra le 13 e le 14, nella cronotabella tutti i dettagli (clicca per ingrandire). 

lombardia cronotabella

granfondo_percorsoDomani sarà invece la volta della granfondo. Oltre alle polemiche va segnalato il cambio di percorso nel passaggio tra riviera e Valsassina. Un muro che rischia di cedere ha reso necessario chiudere il tratto di Bellano, dunque una volta a Varenna i ciclisti punteranno il passo di Agueglio per scendere poi a Taceno. La gara è tutta nel lecchese, qui i dettagli per la viabilità.

 

 

 

Pubblicato in: Ballabio, Città, Civate, Galbiate, Hinterland, Lago, News, Oggiono, Pescate, Valsassina, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati