GIMAR SCONFITTA ALLA PRIMA.
AL BIONE LO SGAMBETTO
DELLA NEOPROMOSSA “SANVE”

LECCO – Comincia con una sconfitta (60-65) la stagione della Gimar Basket Lecco di coach Antonio Paternoster. La neo-promossa San Vendemiano espugna il Bione al termine di 40′ combattuti, spesso giocati punto a punto e con percentuali bassissime (39% da due Lecco, 38% da due Sanve). I veneti vincono la sfida a rimbalzo ed è lì che costruiscono la loro vittoria. Mvp della serata è l’ala ospite Dorde Malbasa, autore di 24 punti e 9 rimbalzi, affiancato dall’esperienza di Bloise e Perin, caldi nei punti cruciali del match. Per quanto riguarda i ragazzi, chiudono in doppia cifra di Di Prampero (16 punti con 4 triple) e Teghini (15).

La Gimar parte bene e va sul 9-4 spinta da capitan Caceres e Teghini, ma Sanve pian piano riprende confidenza con la serie B e chiude al 10′ sotto di 4 (16-12). Nel secondo periodo le triple di Malbasa e Mossi ribaltano il risultato (16-20), poi si procede punto a punto. Prima si fa notare Myers dall’arco, quindi tocca a Di Prampero. La tripla ospite griffata Perin vale la parità assoluta all’intervallo: 32-32.

Il secondo tempo si apre nel segno di Bloise (due triple) che porta Sanve sul 34-41, mentre Cacace deve abbandonare il campo causa quinto fallo. Si sblocca Brunetti dalla linea dei tre punti, ma i ragazzi non riescono mai a scendere sotto i 4 punti di distacco. Al 30′ il tabellone dice 41-47. Di Prampero dà la scossa a inizio ultimo periodo e con un’altra tripla accorcia di nuovo sul -4 a metà quarto. Perin e Bloise, però, confezionano il +10 ospite (52-62) a 2’30” dalla fine. La partita finisce virtualmente qui e il fallo sistematico non ne cambia le sorti. Finisce 60-65.

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati