0

FURTO DI ALIMENTI ALL’IPERAL,
PIZZICATA E DENUNCIATA
UNA QUARANTENNE LECCHESE

supermercato centro commercialeLECCO – Si aggirava con fare sospetto tra le corsie dell’Iperal di Lecco ma il direttore l’ha notata. Una volta superate le casse nella borsa della donna è stata trovata della merce non pagata. La 43enne lecchese è stata denunciata per furto aggravato.

L’episodio domenica mattina, la donna pensando di non essere osservata aveva nascosto una confezione di salumi e altri generi alimentari per il valore di qualche decina di euro. Il responsabile dell’esercizio ha riconosciuto l’atteggiamento incerto della signora e l’ha attesa alle casse, una volta notato che quella particolare confezione di salumi non era passata sul nastro ha invitato la cliente a seguirla sul retro per un controllo. Vistasi scoperta, la signora ha ammesso le proprie responsabilità.  Nel frattempo era giunta in loco una pattuglia della Questura che ha provveduto a segnalare la rea per il reato di furto aggravato.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati