FURTI IN OSPEDALE A LECCO:
COLTO IN FLAGRANTE E ARRESTATO

martello-tribunaleLECCO – Un portafoglio e due telefoni cellulari: questo il bottino del trentasettenne colto in flagrante venerdì all’ospedale Manzoni. Stamattina in tribunale a Lecco il rito per direttissima, con la convalida dell’arresto per il reato di furto aggravato continuato e la misura cautelare in carcere. La vicenda ha preso il via con la segnalazione di un genitore che aveva notato un estraneo intrufolarsi nella camera del figlio, ricoverato nel reparto pediatria. Il colpevole, seguito in un primo momento dal padre del piccolo paziente, è stato poi avvicinato dagli agenti di Polizia: vistosi scoperto, ha consegnato la refurtiva prima di essere arrestato.

 

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Sanità, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati