0

FUORI LECCO/MARIANO COMENSE,
TOMBA “TROPPO VISTOSA”?
ARCIGAY DIFENDE LA SCELTA

MARIANO COMENSE – Una tomba ritenuta eccessivamente “vistosa e colorata”, negli scorsi giorni, aveva provocato le reazioni rabbiose e indignate di alcuni esponenti marianesi di Forza Italia, i quali, lamentandosi energicamente per l’aspetto esteriore del loculo, avevano perfino presentato una mozione in consiglio comunale, affermando che la tomba rappresenta “un pugno in un occhio”.

Il loculo accoglie la salma di Carlo Annoni, artista e attivista Arcigay, e il suo

Pubblicato in: Cultura, News, Religioni Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati