FOOTBALL, I COMMANDOS
VINCONO SUI BEARS. DOMENICA
A FIRENZE PER LA FINALE

LECCO – Un inizio “traumatico” per l’attacco brianzolo che non è stato in grado di segnare nei primi due drive offensivi durante la semifinale girone Nord 7-League (II Edizione). I Commandos Brianza in una gelida serata davanti al proprio pubblico, che nonstante il freddo è rimasto fino alla fine, ha giocato e vinto la partita con il risultato finale di 34 a 6 contro i Bears Alessandria.

Ottima prestazione della difesa invece che ha saputo fermare gli avversari e manternere il punteggio in parità (0 – 0). Dopo molti errori e grandi giocate difensive da entrambi i fronti i ragazzi di coach Rusconi si sono sbloccati ed hanno iniziato a macinare campo fino ad arrivare a segnare.

Un asse infallibile quello tra il QB Sefano Rusconi e il WR Mirco Beasana che hanno messo a segno ben tre marcature: su lancio del primo e ricezione del secondo. La chiusura della partita è stata imposta da una perentoria difesa, che ha concesso ai Bears soltanto un touchdown e un attacco che ha saputo segnare con il WR Bonfanti Alessandro, sempre su assistenza di Rusconi, e il RB Michele Confalonieri, autore di un drive capolavoro: ha risalito tutto il campo azione dopo azione, yard dopo yard fino alla endzone avversaria concedendosi la gioia del touchdown.

Ora testa a domenica quando, al Guelfi Stadium di Firenze, i Commandos Brianza affronteranno Napoli per la conquista del titolo del campionato 7-League. Una grande occasione, unica nel suo genere, una giornata che verrà ricordata da tutti ed in particolare dai giocatori stessi che vivranno emozioni uniche. La voglia c’è, la testa c’è, i ragazzi ci sono, ora bisogna solo scendere in campo e dare tutto ciò che si ha in corpo, nella testa e nell’anima per portare a casa il titolo.

 

Pubblicato in: Oggiono, Sport, News Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati