FERMATE BUS A RISCHIO,
DALLA PROVINCIA SOLO 30MILA €
PER TUTTI I COMUNI LECCHESI

LECCO – Con singolare coincidenza di tempi (ma forse non è una casualità, il problema è davvero serio e ri-esplode a ogni inizio di anno scolastico), l’amministrazione provinciale di Lecco pare “rispondere” alla segnalazione fatta da un lettore a proposito di fermate degli autobus “non a norma ma anzi palesemente pericolose” [vedi qui il testo pubblicato stamattina su BN].

Villa Locatelli ha emanato infatti proprio in queste ore un bando “per la concessione di contributi per la riqualificazione o adeguamento delle fermate del trasporto …

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

FERMATE BUS A RISCHIO: LA PROVINCIA RISPONDE CON “BEN” TRENTAMILA EURO. PER TUTTI I COMUNI DEL LECCHESE…

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati