FALLIMENTO CALCIO LECCO:
LA SOCIETÀ MUORE SOLA?
DECISIONE AL 1° DICEMBRE

calcio-lecco-fallimento-preteroti-chiappaniLECCO – Rinviata al primo dicembre la decisione sul fallimento della Calcio Lecco. L’amministratore unico Sandro Meregalli è stato convocato questa mattina dal giudice Mirco Lombardi, il colloquio è finito pochi istanti fa, e il verdetto arriverà probabilmente nel prossimo appuntamento del 1° dicembre.

Cause tecniche hanno regalato alla società altri 15 giorni di respiro: assenti giustificati i giudici Giordano Lamberti e Dario Colasanti. Presenti invece il magistrato Lombardi e il pubblico ministero Nicola Preteroti. Insieme a loro in aula i  legali del calciatore Marco Mancinelli e della ditta Tagliabue, che avanzava soldi per una manutenzione allo stadio.

“Lavoreremo per presentare la difesa consona a finire il campionato”, le parole dell’avvocato della società Claudio Corengia dopo la breve udienza. “Poteva fallire già un anno fa – spiega il procuratore capo Antonio Angelo Chiappani -, cerchiamo ora di salvaguardare i creditori”.

Sono state ore di attesa per la Calcio Lecco. E potevano già essere le ultime per la società bluceleste, vicinissima al fallimento nel caso in cui il tribunale avresse accolto l’istanza portata dall’ex giocatore Marco Mancinelli che ancora deve recuperare 100mila euro che gli spetterebbero per un infortunio nella stagione 2009/2010.

calcio-lecco-fallimento-cuoghiQuesta mattina in tribunale la società è arrivata sola, nessun tifoso si è palesato a sostenere i colori della città. Solo mister Stefano Cuoghi è entrato nel palazzo di corso Promessi Sposi: “Sono qui perché voglio sapere la situazione e parlare con i giocatori”.

Se tra due settimane il tribunale dovesse decretare il fallimento, si insedierebbe in via don Pozzi un curatore fallimentare per gestire le finanze del club fino al termine del campionato, oppure fino a quando sarà possibile andare avanti con i soldi che ci sono.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati