0

ESCLUSIVA/”NOI ‘LIBERIAMO’
LE VETTE DALLE BANDIERINE.
E ORA VI SPIEGO PERCHÉ”

GATTI BANDIERINE GRIGNETTA PRIMA E DOPO - CopiaONNO (Oliveto Lario) – “Dieci giorni fa anche la croce sul Grignone è stata liberata dalle bandierine, da amici” dichiara soddisfatto Martino Gatti, colui che da mesi si sta spendendo per questa causa. “Io ci metto la faccia, ma quando questa faccenda sarà finita penso di togliermi da Facebook perché non è come all’inizio in cui ci si confrontava liberamente, adesso ci sono troppi commenti brutti e minacce”, annuncia.

Ma perché Martino, 69enne di Onno, ha così in antipatia questi simboli tibetani? La questione religiosa non è la prevalente…

> LEGGI TUTTA L’INTERVISTA su
link-ballabionews

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Ballabio, Città, Lago, Montagna, News, Religioni, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati