0

ESCLUSIVA LECCO NEWS:
UN VERO E PROPRIO ‘FIGHT CLUB’
CON DECINE DI SPETTATORI
E GIOVANI CHE SI PICCHIANO

LECCO – Assume contorni sempre più clamorosi e preoccupanti l’episodio di cronaca nera denunciato attraverso il nostro giornale nei giorni scorsi e sul quale da venerdì stanno indagando i Carabinieri.

Da approfondimenti condotti dalla nostra redazione emerge che in centro Lecco da tempo si tengono combattimenti ricorrenti, quasi un “fight club” all’aperto, con l’aggravante certo di non poco conto che i protagonisti sono quasi sempre minorenni. Ragazzi delle scuole di Lecco che si danno appuntamento in zone centrali sì, ma “a fondo cieco” dove, uno contro l’altro e davanti a decine se non centinaia di spettatori, giovani in cerca di emozioni forti se le danno di santa ragione.

Risultati immagini per fight club

Sopra: una scena di ‘Fight club’ con Brad Pitt

Calci e pugni, spintoni e violenza, puntualmente organizzata, a giudicare dalla folla di coetanei spettatori. Come quella andata in scena venerdì intorno alle 17:30 in una stradina laterale di via Cairoli. “Ho visto un ragazzo di colore volare letteralmente addosso a una vetrina, è un miracolo che questa non sia andata in frantumi” racconta un testimone che preferisce mantenere l’anonimato. Un altro che passava a quell’ora aggiunge: “Erano tantissimi, decine e decine, tutti guardavano e più d’uno faceva fotografie”. Alcune ricostruzioni parlano di addirittura 150 ragazzi coinvolti in questo “giro” – e non meno di 50 presenti all’ultimo appuntamento, quello di venerdì scorso. Sul posto sarebbe giunti polizia locale, carabinieri e uomini della Questura; come detto, ad indagare sono ora i militari dell’Arma.

Secondo una serie di osservatori, gli episodi si ripeterebbero con una certa frequenza. I ragazzi “arrivano alla spicciolata, sembrano essersi dati una voce via social o giù di lì, scelgono sempre viette senza sbocco in modo che chi si affronta non possa scappare e poi giù botte da orbi, il confronto due alla volta. Uno contro uno e poi via tutti velocemente, spettatori e contendenti, disperdendosi in un lampo”.
E ancora: “Così come sono arrivati, alla fine si dileguano. Tra loro c’è un po’ di tutto, ragazzi normalissimi tra i quali giovani lecchesi, principalmente italiani e da un po’di tempo pure dei punkabbestia”.

Infine, una voce rincara la dose, approfondendo la questione: “Vi stupite che nessuno ne parli? Per forza, dentro ci sono ragazzi della buona società… finché qualcuno non si fa male davvero – e forse nemmeno in quel caso – a Lecco le storie restano sotto silenzio…”.

.

Risultati immagini per fight club“FIGHT CLUB” [da Wikipedia]
È un film del 1999 diretto da David Fincher, basato sull’omonimo romanzo di Chuck Palahniuk che offre una visione altamente critica del consumismo e dell’alienazione dell’uomo moderno.

Tratta di un circolo segreto i cui appartenenti, problematici almeno quanto il protagonista, prendono parte a violenti combattimenti tra loro. I due pian piano entrano in simbiosi e radunano nuovi e numerosi adepti e, in breve tempo, quello che era un circolo di combattimenti clandestini si trasforma in un ritrovo per uomini alienati e insoddisfatti.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Giovani, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati