0

EROS RADAELLI E I FALCHI
VINCONO LA SGAMBATA
MAGGIANICO-CAMPOSECCO

sgambata camposecco 2017 (1)LECCO – Nonostante il tempo veramente inclemente, ben 108 atleti si sono presentanti alla partenza della Sgambata Maggianico-Camposecco-Maggianico organizzata dall’Ape in memoria del collega Giorgio Combi, morto tragicamente durante le operazioni di spegnimento di un incendio sul Monte Due Mani nell’inverno 2002.

Vincitore del Trofeo “Giorgio Combi” il primo classificato assoluto, Eros Radaelli dell’Asd Falchi Lecco con il tempo di 0.33.13,6 (qui la classifica). Lo stesso Radaelli è stato il primo a tranistare al traguardo volante alla baita Corbetta di Camposecco, nel tempo di 0,18,42. Mentre la prima concorrente transitata a Camposecco è stata Chiara Fumagalli de I Bocia di Verano Brianza con il bellissimo tempo di 0,23,19.

Premiati anche i concorrenti più giovani, Andrea Rota classe 2000, ed i meno giovani, Severino Aondio classe 1932 e Francesca Canali classe 1949 (qui la classifica per categorie). Prima società classificata: Asd Falchi Lecco (qui la classifica).

Pubblicato in: Città, Montagna, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati