ERA LEGALE LA PIANTAGIONE
DI CANAPA LUNGO LA SS36.
RESTITUITE LE 163 PIANTINE

MANDELLO DEL LARIO – È risultata legittima la piantagione di canapa indiana scovata e sequestrata dai carabinieri lo scorso 20 settembre ai lati della Strada Statale 36 all’altezza di Mandello.

Lo rende noto il legale a cui il coltivatore si è rivolto dopo il blitz delle forze dell’ordine. Accertato che si trattava di una piantagione regolare, senza alcun fini criminoso, le 163 piantine dell’altezza compresa tra uno e tre metri sono state dissequestrate e restituite all’agricoltore.

 

Mandello. Cannabis, piantagione a lato della 36: chi la coltivava?

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati