ELEZIONI, VERONICA TENTORI (PD),
“SFIDA PERSA, TORNO AL MIO LAVORO”

veronica tentoriLECCO – Dopo il commento arrivato in mattinata di Giovanni Fornoni, segretario del PD Città di Lecco, arrivano le parole di un altro esponente del partito, Veronica Tentori.

Il dato di fatto è chiaro e netto: il PD ha perso e con lui tutte le forze di centrosinistra. 
A noi ora la responsabilità di analizzare e riflettere con umiltà e autocritica su questo risultato, analisi che troppo spesso è mancata in tanti passaggi delicati di questi anni. Scappare da una sconfitta come questa sarebbe un ulteriore imperdonabile errore. Non siamo riusciti a convincere i cittadini con il lavoro svolto e con le nostre proposte per il futuro: hanno scelto di cambiare.

La responsabilità di provare a governare l’Italia ora va a 5 stelle e Lega. Non nascondo la mia grande preoccupazione di fronte a questo scenario. Si riuscirà a formare un governo? Non lo so. Certo i loro sforzi dovranno essere rivolti a rispettare gli impegni presi con i cittadini italiani che hanno affidato loro la propria fiducia.

Per quanto riguarda il mio collegio era una partita in salita, soprattutto se guardo allo scenario nazionale che si è configurato. L’ho giocata fino in fondo, ma ho perso la sfida, quindi al vincitore del collegio Alessio Butti gli auguri di buon lavoro.
Vivere questa esperienza è stato per me un onore.

Ora torno al mio lavoro, più forte, cresciuta e con tanti sorrisi e affetto nel cuore: quelli di chi mi ha sostenuto, dei miei amici e della mia famiglia prima di tutto. E poi in questi anni ho conosciuto tante persone che non avrei immaginato: mi hanno fatto scoprire quanto è bella questa nostra Italia e questo nostro territorio. Ringrazio tutti di cuore e continuerò il mio impegno politico mettendoci tutta la passione che ho.

Veronica Tentori

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati