0

ECSTASY DA SPACCIARE NEI LOCALI,
FERMATO UN 40ENNE LECCHESE

droga questura MDMA ecstasyLECCO – Fermato dalla Squadra Mobile durante un servizio di repressione allo spaccio di droghe sintetiche tra i locali pubblici del territorio, un 40enne lecchese conservava in auto ventidue palline di MDMA, sostanza meglio conosciuta come “ecstasy”.

In un involucro trasparente, le pastiglie erano pronte per essere distribuite ai clienti. Gli agenti della Questura hanno quindi fatto visita all’abitazione del lecchese e nei pensili della cucina sono stati trovati 10 grammi di marijuana e 2,2 grammi di hashish.

Nei confronti del quarantenne la segnalazione all’autorità giudiziaria per spaccio.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati