ECONOMIA/2017 POSITIVO:
CRESCE BENE L’INDUSTRIA.
IN RIPRESA IL COMMERCIO

GRAFICO IN CRESCITALECCO – L’analisi congiunturale del quarto trimestre del 2017 (e dell’intera annualità) fa sorridere l’economia lecchese. 

L’industria è quella che cresce di più in tutta la Lombardia per produzione e ordini: rispettivamente +9,3% (contro il +5,1% regionale) e +12,6% (contro il +8,5%). Anche il fatturato evidenzia un aumento significativo (+9,6%).

Positivo anche l’andamento dell’artigianato, seppur con crescite inferiori alla media regionale: nel quarto trimestre 2017 le variazioni tendenziali di produzione, ordini e fatturato delle imprese lecchesi si sono attestate, rispettivamente, a +2,2%, +2,3% e +2,4% (contro il +3,1%, +2,7% e +3,9% lombardo).

Dati positivi anche per il settore terziario: nel 4° trimestre 2017 cresce il volume d’affari sia nel commercio che nei servizi (rispettivamente +1,7% e +7,3%), pur con valori inferiori alla media regionale (+4,4% per il commercio e +13,2% per i servizi).

Dato importante anche quello relativo ai fallimenti, che sono in diminuzione: nel 2017 sono stati 48, -26,2% rispetto al 2016 (Lombardia -12,2%; Italia -11,7%);

daniele-riva-camera-commercio-cciaaIl presidente della Camera di Commercio di Lecco, Daniele Riva, commenta con soddisfazione i risultati dell’indagine congiunturale del quarto trimestre 2017: “Nel 2017 produzione, fatturato e ordini manifatturieri hanno evidenziato una forte ripresa rispetto all’anno precedente. La competitività delle Mpmi dipende dalla capacità di gestire e promuovere la trasformazione digitale e l’innovazione imprenditoriale, gli investimenti in competenze e formazione costituiscono elementi strategici su cui la Camera lecchese ha sempre  molto investito in questi anni al fianco del Politecnico e del CNR”.

Qui tutti i numeri del report della Camera di Commercio

 


Pubblicato in: lavoro, Città, Hinterland, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati