E IL SALUMIERE BALLABIESE
DIVENTÒ “L’UOMO LAGO”
NELLE STRADE DI LECCO

ALE CRIMELLA UOMO LAGOLECCO – Iniziativa goliardica, quella del salumiere Alessandro Crimella di Ballabio Superiore, già barista in locali della città.

Il 41enne ha deciso infatti di “esibirsi” nelle piazze e strade del capoluogo, indossando una tuta blu che lo trasforma in una sorta di supereroe del Lario e dintorni: sarebbe Lake-man, l’Uomo lago

 

> L’ARTICOLO COMPLETO su Ballabio News - Quotidiano online di Ballabio, Morterone e Piani dei Resinelli

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati