DUEMILA EURO A UNA ONG
E DONATO FA PACE CON QLL.
CHIUSA LA DIFFAMAZIONE

LECCO -“Non doversi procedere”. Così si è chiusa la diatriba tra l’ex assessore comunale di Lecco Ivano Donato e gli attivisti di Qui Lecco Libera per un commento che l’esponente di Appello per Lecco aveva pubblicato su Facebook nel 2014.

Come concordato tra le parti, Donato ha versato duemila euro a una Organizzazione non governativa indicata da QLL che a quel punto si è detta ripagata del danno. Il giudice del Tribunale di Lecco, presa visione degli atti, ha disposto il “non doversi procedere” e messo la parola fine alla lite.

Red

 

DIFFAMAZIONE A QUI LECCO LIBERA: 
L’EX ASSESSORE DONATO PROPONE 
2.000 EURO A UNA ONG E LE SCUSE

LECCO – Un assegno da duemila euro da destinarsi a una Ong e le scuse. Potrebbe risolversi così la vicenda giudiziaria tre Ivano Donato e gli attivisti …
.
.
Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati