0

CRONACA/DUE VENTENNI DI LECCO
AI DOMICILIARI PER DROGA.
NEL BOX MARIJUANA E HASHISH

carabinieri arresto droga Lecco 1LECCO – Due lecchesi di 20 anni arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dai carabinieri di Lecco.

D.R. e M.A., entrambi nati nel 1996, sono stati colti in flagranza dopo che i militari hanno trovato in un box a loro uso 350 grammi di marijuana, 20 grammi di hashish, e del materiale per confezionare singole dosi, oltre a 200 euro in contanti probabilmente proventi di spaccio.

I carabinieri sono arrivati a loro dopo un lavoro di indagine e ora i giovani si trovano ai domiciliari nelle loro abitazioni. Giudicati questa mattina con rito direttissimo, D.R. è stato condannato a un anno e cinque giorni di carcere oltre a tremila euro di multa, M.A. a undici mesi di reclusione e 2.800 euro di multa, pena sospesa per entrambi.

I colleghi della stazione di Valmadrera hanno invece arrestato un cittadino di Malgrate, M.C. classe 1981, che dovrà scontare in carcere un cumulo di pena di tre anni, tre mesi e 28 giorni per reati contro il patrimonio commessi nel 2016. Anche per lui decisi i domiciliari.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Giovani, Hinterland, Malgrate, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati