DUE (RICCHI) COMUNI BRIANZOLI
ACCOLTI NEL BACINO DEL LAGO.
PORTANO MEZZO MILIONE DI EURO

BIM-LOGO-CON-SOLDIGRAVEDONA ED UNITI – Che ci fanno Robbiate e Paderno d’Adda nel nostro B.I.M. (Consorzio Bacino Imbrifero Montano)? Semplice, vengono inclusi perché portano soldi. Molti euro.

Si parla di addirittura di mezzo milione, una bella sommetta che fa chiudere gli occhi e convince gli oltre 70 Comuni del BIM presenti all’assemblea generale di lunedì sera a votare compattamente a favore dell’entrata nell’ente dei due paesi brianzoli…

> TUTTI I PARTICOLARI su
link-larionews

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Hinterland, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati