DOPING: IL CANOTTIERE MORNATI
ASSOLTO DALL’ACCUSA PENALE

MANDELLO DEL LARIO – È stato assolto con formula piena dal tribunale di Terni Niccolò Mornati. L’atleta della canottieri Moto Guzzi di Mandello non ha potuto partecipare alle ultime olimpiadi in seguito a un controllo a sorpresa che nel 2016 l’ha trovato positivo all’anastrozolo, un farmaco ormonale, che ha generato subito il sospetto di doping.

> L’ARTICOLO COMLETO su

 

 

 

 

Pubblicato in: Associazioni, Città, Hinterland, Lago, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati