DOMANI LA MARATONINA:
LUNGOLAGO CHIUSO,
LE MODIFICHE ALLA VIABILITÀ

LECCO – Domenica 1 marzo è in programma la “Maratonina città di Lecco”. Lo svolgimento della manifestazione comporta la totale chiusura al transito veicolare di lungolario Isonzo, dalle 7 alle 13 e la totale chiusura al transito veicolare delle seguenti vie e piazze cittadine dalle 9 alle 13: lungolario Piave,lungolario IV Novembre, lungolario Cadorna, piazza Stoppani, lungolario Battisti, piazza Cermenati, viale della Costituzione, piazza Manzoni, corso Martiri della Liberazione, corso Carlo Alberto, nel tratto compreso fra corso Martiri e via Beccaria, via Plava, nel tratto compreso fra corso Carlo Alberto e via dei Pescatori, via dei Pescatori, nel tratto compreso fra via Plava e piazza Bione, piazza Bione evia del Barcaiolo, nel tratto compreso fra via dei Pescatori e corso Carlo Alberto.

Sarà inoltre istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli dalle 7 alle 13 nelle seguenti aree: lungolario Isonzo, su entrambi i lati, largo Europa (spazi moto), parcheggio in via Nullo antistante la sede della Società Canottieri, parcheggio a pagamento in via Nullo, via Plava, nel tratto compreso tra corso Carlo Alberto e via dei Pescatori, via dei Pescatori, nel tratto compreso tra via Plava e piazza Bione, piazza Bione, via del Barcaiolo, nel tratto compreso tra via dei Pescatori e corso Carlo Alberto.

Per consentire gli spostamenti dei residenti sarà revocato il senso unico di marcia dalle 9 alle 13, lungo le seguenti vie e piazze: via Fratelli Torri Tarelli, piazza Mazzini, nel tratto compreso tra via Carlo Cattaneo e piazza Garibaldi, via Aspromonte, nel tratto compreso fra via Caprera e viale della Costituzione, via Caprera, nel tratto compreso tra via Da Vinci e via Aspromonte e  via Appiani, nel tratto compreso tra via Pizzi e corso Martiri della Liberazione e, negli stessi orari sarà revocata la ZTL.

Il parcheggio “La Ventina” sarà fruibile e sarà sospeso l’ obbligo di esposizione del disco orario di controllo dalle ore 8 alle 14, mentre i veicoli lasciati in sosta in Lungo Lario Piave, Lungo Lario IV Novembre, lungolario Cadorna, Piazza Stoppani, lungolario Battisti, Viale della Costituzione, Corso Martiri della Liberazione, Corso Carlo Alberto, nel tratto compreso tra Corso Martiri e Via  Beccari, e nelle altre aree a parcheggio accessibili solo dalle strade oggetto di divieto di transito non potranno essere rimossi sino al termine della manifestazione.

I residenti nelle vie del nucleo di Pescarenico che rimarranno senza sbocco a seguito dei provvedimenti di chiusura adottati, potranno avvalersi del posteggio “La Ventina” che resterà a disposizione con le modalità sopra descritte, verrà chiuso alle 14 e riaperto solo il giorno seguente.

I collegamenti extraurbani saranno possibili grazie all’attraversamento cittadino della SS 36; l’ingresso e l’uscita da Lecco in direzione Milano – Como potrà avvenire solo dal Ponte Manzoni; per i veicoli provenienti da Colico – Bellano sarà chiusa l’uscita della SS 36 “Lungo Lago”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio viabilità del Comune di Lecco al numero 0341 481 233.

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati