DERVIO/PERDE I PEZZI UN ALTRO
DEI CAVALCAVIA DELLA SS36

dervio cavalcavia cassinelli copDERVIO – Presenta segni di cedimento il cavalcavia della Statale36 in località Monastero a Dervio. Lo denuncia un’inchiesta di Stefano Cassinelli per Il Giorno parlando di “intere lastre in cemento inclinate, e in alcuni punti spezzate, tanto che sono ben visibili i ferri dell’armatura piegati e alcuni tondini sono rotti di netto”.

La nuova segnalazione di degrado e di pericolo, almeno per chi si trova sotto il cavalcavia, arriva dal ponte che passa sopra la condotta forzata della centrale idroelettrica dell’Enel di Corenno Plinio. “Per uno dei tecnici interpellati l’eventualità di un cedimento di parte del cavalcavia sarebbe possibile – riporta Cassinelli – perché il collasso di una lastra porterebbe sempre più peso sulle altre”.

> LEGGI L’INCHIESTA su 

 

 

Pubblicato in: Viabilità, Lago, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati