0

DA DOMANI LE NUOVE REGOLE
PER LA ZTL IN CENTRO LECCO.
“GIRO DI VITE SUI TRASGRESSORI”

ZTL ACCESSO TABELLONELECCO – Continua la riorganizzazione della Zona a traffico limitato del centro città. Da lunedì 9 ottobre, dopo le fasi che hanno riguardato gli accessi dai varchi e i parcheggi posti nella “cintura” esterna del centro, le modifiche riguarderanno le seguenti vie e piazze:

PIAZZA DIAZ 

Tratto antistante la piazzetta pedonale:

istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T,  la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo, con l’obbligo di esporre in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

istituzione, in corrispondenza dello stallo di sosta adiacente il civico 11, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli ad eccezione di quelli al servizio di soggetti disabili muniti del relativo contrassegno;

VIA CAVOUR

Tratto antistante l’aiuola adiacente il civico 100:

istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

Tratto compreso tra via Cairoli e piazza Diaz:

istituzione, in corrispondenza del primo stallo, sul lato destro a salire, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli ad eccezione di quelli al servizio di soggetti disabili muniti del relativo contrassegno;

istituzione, lungo il lato destro a salire, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T , la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

istituzione, lungo il lato sinistro a salire, del divieto fermata;

Tratto compreso tra via Cairoli e piazza Garibaldi:

l’istituzione, lungo il lato destro a scendere, del divieto di  fermata;

istituzione, lungo il lato sinistro a scendere, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli eccetto i giorni feriali dalle ore 05.30 alle 10.00 e dalle 14.30 alle 16.00.

Durante tale periodo la sosta dei veicoli , indipendentemente dalle prescrizioni contenute nel titolo autorizzativo, sarà consentita per un tempo massimo di 30 minuti con l’obbligo di indicare in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta;

ZTL_via_cavour

VIA MASCARI

istituzione, lungo il  lato destro, direzione piazza S.Marta del divieto di fermata;

istituzione, lungo il  lato sinistro, direzione piazza S.Marta  nel tratto tra l’intersezione con la via Cavour e il civico 66 del divieto di fermata;

istituzione, lungo il  lato destro, direzione piazza S.Marta, in corrispondenza del  tratto compreso tra il civico 66 a l’intersezione con via del Pozzo, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata con eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

PIAZZA SANTA MARTA

istituzione, lungo il lato destro in adiacenza alla chiesa, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

ZTL_via_mascari

VIA FRATELLI CAIROLI

istituzione, lungo il lato destro del tratto compreso tra l’ingresso al parcheggio Isolago e  il civico 20, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli ad eccezione di quelli al servizio di soggetti disabili muniti del relativo contrassegno;

istituzione, lungo il lato destro del tratto compreso tra il civico 12 e l’intersezione con via Cavour, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

ZTL_via_cairoli

VIA CARLO CATTANEO

istituzione, lungo il lato destro dei tratti compresi tra il varco di accesso alla ZTL  e il civico 2 , tra il civico 6 e l’intersezione con via Roma e tra la galleria pedonale del civico 42 e l’intersezione con via Cairoli, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

ZTL_via_carlo_cattaneo

PIAZZA GARIBALDI

tratto antistante Caffè Unione:

istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

tratto tra  Caffè Unione e edicola:

istituzione, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli ad eccezione di quelli al servizio di soggetti disabili muniti del relativo contrassegno;

tratto compreso tra edicola e teatro:

istituzione del divieto di transito ad eccezione dei veicoli adibiti al servizio di raccolta nettezza urbana e dei veicoli autorizzati per lo svolgimento di manifestazioni;

tratto antistante Unicredit:

istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita da lunedì a venerdì, per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

VIA NAZARIO SAURO

istituzione, lungo il  lato destro del tratto compreso tra il varco della Ztl e l’intersezione con piazza Garibaldi, del divieto di sosta permanente con rimozione forzata ad eccezione dei veicoli muniti di contrassegno modelli A-D-P-S-T, la cui sosta sarà consentita per il periodo massimo indicato nel singolo titolo autorizzativo con l’obbligo di esporre  in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta, nella parte anteriore del veicolo;

ZTL_via_sauro

VIA ROMA 

Tratto compreso tra piazza Garibaldi e via Carlo Cattaneo e tra piazza Garibaldi e  piazza XX Settembre:

istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione forzata dei veicoli eccetto i giorni feriali dalle ore 05.30 alle 10.00.

Durante tale periodo la sosta dei veicoli , indipendentemente dalle prescrizioni contenute nel titolo autorizzativo, sarà consentita per un periodo massimo di 30 minuti con l’obbligo di indicare in modo chiaro e ben visibile l’orario di inizio sosta;

ZTL_via_roma

“Anche l’ultima fase di riordino della ZTL prevista per quest’anno va così a completarsi – commenta l’assessore alla Viabilità del Comune di Lecco, Corrado Valsecchi – Da lunedì 9 ottobre, chiunque parcheggerà la propria vettura nelle zone dove sono presenti i nuovi divieti di sosta rischia la rimozione della stessa e di incorrere in sanzioni come previsto dal Codice della Strada.  Inoltre, dovranno essere rispettate le aree di carico/scarico e le zone di sosta temporanea destinate ai residenti. Piazza Garibaldi sarà in buona parte inibita alla sosta e deputata ad ospitare eventi e manifestazioni. Chiedo a tutti i residenti, commercianti, fornitori e cittadini di prendere buona nota della nuova regolamentazione della ZTL del Centro e ci auguriamo che essa venga osservata da tutti secondo il principio del rispetto degli altri e del vivere civile. Il riordino voluto dall’Amministrazione ha tenuto conto delle diverse esigenze emerse da parte di residenti e titolari di attività commerciali, con cui ci siamo confrontati più volte. Naturalmente non possiamo pensare di aver accontentato tutti, ma siamo certi di aver promosso un intervento che aiuterà a mettere più ordine nel centro storico in attesa di ulteriori provvedimenti. Dal prossimo anno, infatti, abbiamo in previsione una nuova modifica gli orari di accesso, sosta e carico/scarico, per i quali verranno rilasciati contrassegni di tipologia diversa. Da lunedì, dunque, invito gli automobilisti a prestare molta attenzione alla nuova segnaletica verticale che indica con chiarezza i punti di inizio e fine della sosta e i relativi orari. Una volta andata a buon fine questa nuova fase di sperimentazione, verrà posata anche l’apposita segnaletica orizzontale”.

Negli scorsi mesi inoltre è stato ultimato l’ampliamento degli spazi di carico/scarico all’esterno del perimetro della Zona a Traffico Limitato del centro con la posa della segnaletica orizzontale e verticale. Queste nuove aree di sosta, a seconda degli orari indicati, possono essere utilizzate per il carico e lo scarico merci e, in fascia serale/notturna e i giorni festivi, come aree di sosta dei residenti titolari di contrassegni “S” e “ZPRU Centro Città”.

Dal 1° luglio scorso, inoltre,  la riorganizzazione ha previsto, solo per i cittadini già autorizzati ad accedere nella ZTL del centro, l’eliminazione delle zone dei varchi di accesso. I titolari delle autorizzazioni rilasciate per l’accesso e il transito nella Zona a Traffico Limitato del Centro, contrariamente a quanto riportato sui titoli autorizzativi in loro possesso, prorogati sino al 31 dicembre 2017 salvo diversa scadenza, possono entrare e uscire dalla ZTL del Centro Città  senza l’obbligo del rispetto dei varchi di accesso e di uscita originariamente previsti. La modifica  ha riguardato i permessi S-B-T-M-A-D-D1-D3-N-P–R della sola Zona a Traffico Limitato del Centro, mentre il rispetto dell’obbligo dei varchi di accesso rimane in vigore per l’ Area Pedonale Urbana (APU – piazza Cermenati e piazza XX Settembre) e per le Zone a Traffico Limitato di Piazza Lega Lombarda (piazza della Stazione) e via Balicco. Dalla stessa data sono state apportate modifiche alla viabilità in via Roma, via Bovara e in vicolo della Torre, quest’ultima inibita alla sosta.

 

Pubblicato in: Città, News, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati