0

‘CURE MEDICHE DA 75MILA EURO’
PER IL LADRO DELL’INSEGUIMENTO
IN CUI MORÌ L’AGENTE PISCHEDDA

polizia-pattuglia-colico-680x300LECCO – Già da qualche settimana Florea Veaceslav il ladro 25enne di nazionalità moldava, rimasto gravemente ferito nell’incidente in cui ha perso la vita l’agente della polizia stradale di Bellano Francesco Pischedda - caduto da un cavalcavia mentre inseguiva il malvivente – è stato trasportato nell’ala sanitaria del carcere di Busto Arsizio.

Per due mesi Veaceslav è stato ricoverato all’ospedale “Manzoni” di Lecco, dove è rimasto tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione per parecchie settimane e dove ha subito due interventi chirurgici delicati.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Lago, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati