0

CONDANNATO IL GALBIATESE “RAPINATORE SERIALE”
ALLE POSTE E IN FARMACIA

TRIBUNALE LECCOLECCO – Sergio Giagnacovo, 53 anni residente a Galbiate è comparso ieri in tribunale a Lecco per rispondere avanti al Giudice delle udienze preliminari Paolo Salvatore di tre episodi che lo hanno fatto soprannominare “rapinatore seriale” L’uomo è stato condannato a tre anni e 4 mesi per un colpo alla farmacia di Valgreghentino e due tentate rapine, a Galbiate e Carugo.

Secondo l’accusa (PM Nicola Preteroti), Giagnacovo ha agito da solo a dicembre del 2016. Schiaccianti le prove raccolte dai Carabinieri grazie anche alle telecamere: nei tre colpi il 53ennesi s’è presentato con cappellino e parzialmente travisato, minacciando il farmacista di Valgreghentino e poi ancora il respocapo delle Poste di Galbiate e il farmacista di Carugo. “Fatale” a Giagnacovo il quarto colpo, la tentata rapina in Posta a Sala al Barro, lo scorso 9 gennaio: arrestato e accusato di tentata rapina e porto ingiustificato di armi, era già stato processato e condannato – per quell’ultimo episodio – a due anni di carcere.

Da allora nel carcere di Pescarenico,  l’uomo ha confessato i tre episodi davanti al Gup; il legale del 53enne ha chiesto il rito abbreviato e a fronte di una pena proposta dal sostituto procuratore Preteroti, la sentenza è stata come detto di tre anni e 4 mesi.

Pubblicato in: Galbiate, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati