CON 20MILA MULTE IN UN ANNO
LA ZTL CITTADINA FA STRAME.
CRESCONO GLI OCCHI ELETTRONICI

borgotti-paolo-CAPO-POLIZIA-LOCALE-LECCOLECCO – Franco Morizio passa il testimone al 47enne Paolo Borgotti che da capo dei vigili di Lecco avrà al suo servizio anche quattro nuovi agenti neoassunti dal Comune. Prima di lasciare però Morizio ha illustrato i numeri dell’attività svolta nell’anno appena trascorso durante il quale sono diminuite le sanzioni: nel 2015 le contravvenzioni ammontavano a oltre 37mila, nel 2016 sono scese a poco meno di 36mila e sono più di 31mila nello scorso anno. Di conseguenza anche l’incasso è inferiore, con 1,58 milioni di euro per il 2017 (di cui 134mila provenienti da riscossioni estere), contro i 1,83 milioni del 2016.

MULTA ZTL LECCOGli ingressi non autorizzati nelle Ztl sono le violazioni in assoluto più frequenti: oltre 20mila le multe nello scorso anno. 2.600 le infrazioni per sosta vietata, per la maggior parte dei casi dove avviene il mancato pagamento del ticket, mille le contravvenzioni per sosta superiore al tempo consentito, 900 quelle per sosta in zona riservata ai veicoli dotati di contrassegno.

telecamera sicurezza 1Calano gli incidenti nelle strade del capoluogo: lo scorso anno la polizia locale ne ha rilevati complessivamente 416, mentre nel 2016 ammontavano a 456. Sono superiori a quelli registrati invece nel 2015 (387) ma, a differenza di quell’anno, nel 2017 non si sono verificati incidenti mortali, al contrario del 2018 iniziato già con una vittima.

Nell’ultimo anno infine il Comune ha incrementato ulteriormente il numero di telecamere di sorveglianza presenti sul territorio, che nel complesso sfiorano le 200 unità.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati