COLPO DI SCENA, SE NE VA
IL NEO-COMANDANTE DEI VIGILI.
REVOCATO IL NULLA OSTA

LECCO – Arrivato a metà marzo, ha già rifatto le valigie il comandante dei vigili di Palazzo Bovara Paolo Borgotti, selezionato quale successore di Franco Morizio.

“Una circostanza che ci rammarica – spiega il sindaco Virginio Brivio – e che fa seguito ad una legittima e comprensibile decisione, seppur imprevedibile e quanto meno tardiva dell’attuale ente datore di lavoro del comandante Borgotti, che ha portato alla revoca del nulla osta necessario affinché il Comandante potesse essere incardinato definitivamente e a tempo indeterminato nei ruoli del personale del Comune di Lecco”.

Paolo Borgotti in questi mesi ha prestato servizio dividendosi tra il comando di provenienza, Bovisio Masciago (Mb), e quello nuovo nel capoluogo, ed era previsto che per insediarsi a tempo pieno in città lasciasse definitivamente la polizia locale brianzola, dove invece tornerà a lavorare a tempo pieno.

“A Borgotti – commenta Brivio – va il nostro più sentito e sincero ringraziamento per quanto fatto in questi mesi dove ha avuto modo di farsi apprezzare sia per il servizio prestato che per il clima e le modalità assicurate tanto nel Corpo di polizia locale quanto nel rapporto con le altre Istituzioni pubbliche. Nel salutarlo, preciso altresì che questa Amministrazione si è già attivata per assicurare e garantire la presenza di un’idonea figura che ricopra temporaneamente il ruolo in questione nelle prossime settimane, nelle more dell’attivazione e conclusione delle procedure concorsuali necessarie all’individuazione del nuovo comandante cittadino”.

 

COSÌ A FEBBRAIO:

IL NUOVO CAPO DEI VIGILI LECCHESI
È PAOLO BORGOTTI, 47 ANNI.
ARRIVA DA BOVISIO MASCIAGO

LECCO – Paolo Borgotti, attualmente in servizio presso il Comune di Bovisio Masciago, è il nuovo comandante della Polizia Locale di Lecco. La procedura .

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati