COCAINA, DOMENICA DUE ARRESTI
NELLE STRADE DEL CAPOLUOGO

LECCO – Due marocchini senza fissa dimora arrestati domenica in due distinte operazioni dei carabinieri del Norm, l’accusa è la medesima: spaccio di stupefacenti.

Nel primo caso, I.S., 21enne, è stato intercettato in via Ugo Foscolo alle 3 della notte dopo che, alla vista dei militari, ha tentato di allontanarsi con passo spedito. Perquisito, era senza documenti ma in possesso di undici dosi di cocaina – 10 grammi complessivi – e di 380 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

In tarda serata invece l’altro arresto. H.B., 33enne, è stato fermato da una pattuglia nel corso di un controllo stradale. L’atteggiamento dell’uomo ha insospettito i carabinieri i quali hanno deciso quindi di perquisire il cittadino marocchino ed il suo veicolo, scovando così due involucri contenenti in tutto 33 grammi di cocaina, un bilancino, un telefono cellulare e 2.328 euro in contanti, anche in questo caso denaro ritenuto provento di spaccio.

Questa mattina il giudice ha convalidato gli arresti, disponendo la custodia cautelare in carcere il 33enne mentre il più giovane verrà espulso dal territorio italiano.

RedCro

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati