CLAMOROSO: DADATI TORNA
IN CAMPO CON FRATELLI D’ITALIA,
MA NIENTE CANDIDATURE

DADATI POLTRONALECCO – Non sarebbero le prossime elezioni comunali cittadine del capoluogo nel mirino di Fabio Dadati, pronto a tesserarsi in Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale. Decisione maturata dopo un incontro con Ignazio La Russa, presenti anche Paola Frassinetti e Carlo Fidanza, ieri a Milano.

Fabio Dadati fu assessore provinciale in quota PdL ma abbandonò carica e coalizione per fondare Rinascimento Italiano insieme ad Arturo Artom. Chiusa la parentesi col partito-meteora Dadati entrò in Forza Italia per uscirne tra le polemiche un anno fa.

Accasandosi con Fratelli d’Italia, Dadati chiuderebbe il cerchio delle forze di destra e centrodestra, e metterebbe decisamente a tacere le voce che lo vedevano ormai prossimo a un contatto con Appello per Lecco.

Per il momento non sono dichiarate candidature di alcun genere, piuttosto la volontà a collaborare per mantenere assieme le forze di centrodestra.

La scelta sarebbe di rimanere defilato, quindi Giacomo Zamperini resta uno dei leader in città, ma forse il rientro attribuisce all’ex assessore provinciale ed ex consigliere comunale una funzione di tenuta e di tessitore. Chissà, magari non solo a Lecco, visto che si muove in un partito piccolo.

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati