CITTADINANZA E LEGALITÀ:
PER I 70 ANNI DELLA COSTITUZIONE
UN CONVEGNO AL PALATAURUS

foto_sala_costitutzioniLECCO – Un convegno dal titoloEducazione alla cittadinanza. L’arte della legalitàsabato 14 aprile nella sala delle Costituzioni del Palataurus di Lecco.

La Costituzione italiana il 27 dicembre 2017 ha compiuto settant’anni. Fondata sulla libertà, sull’eguaglianza e sulla solidarietà sociale guida la vita della nostra società attraverso le regole che sanciscono i diritti e doveri dei cittadini. I principi e la passione dei nostri padri costituenti da soli non bastano per mantenerla viva; è necessario che ogni generazione si confronti e faccia propri quegli ideali e quelle regole.

Il convegno vuole essere un momento di riflessione; le attività promosse mirano, pertanto, a promuovere e integrare le dimensioni etico-sociali, civiche e politiche dell’esistenza umana per identificare una nuova cittadinanza, da quella familiare a quella scolastica, attraverso la diffusione dei valori della Costituzione italiana (e delle costituzioni del mondo), come documento che ha saputo cogliere l’universalità dei diritti umani e disegnare un modello di convivenza.

Accanto alla riflessione le attività del convegno vogliono offrire proposte operative sulla tematica attraverso l’Educazione alla Teatralità, ovvero le arti espressive come strumento educativo per la costruzione di un benessere sociale e civico delle persone.

La mattina interverranno il pedagogista Luciano Caimi, il giurista Vincenzo Satta e il sociologo Alberto Terzi. Il pomeriggio andranno in scena i laboratori espressive a cura del CRT “Teatro-Educazione” EdArtEs che metteranno in azione la pedagogia della creatività con  l’educazione alla cittadinanza.

Il convegno, gratuito, è coordinato dal prof. Gaetano Oliva (docente di Teatro d’animazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica; docente di Storia delle relazioni e delle istituzioni internazionali presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Carolina Albasio” di Castellanza e Direttore artistico del CRT “Teatro-Educazione”). È organizzato dal master “Azioni e Interazioni Pedagogiche attraverso la Narrazione e l’Educazione alla Teatralità” della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in collaborazione con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Carolina Albasio” di Castellanza.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati